Libertà su web

commenti Commenti disabilitati
di , 25 Settembre 2008 10:31

Inviato da Antonella il Lun, 01/09/2008

Mentre giornalisti di chiara fama continuano a fare informazione “ad personam” sui motivi di cambiamenti nella direzione del proprio giornale, dimenticando che forse alla gran parte dei cittadini poco importa se a dirigere una testata ci sia un uomo o una donna, dall’altra parte del mondo, quella dimenticata, quella di chi non ha nessuna garanzia perchè non ha sempre una rubrica aperta su qualunque mezzo stampa, si è compiuta una vera e propria azione censoria/intimidatoria verso I PICCOLI del popolo della rete. Riportiamo la lettera aperta che ci è giunta:

Libertà sul web e caso Ruta. Sentenza shock
-
Le motivazioni della condanna non appartengono ai contesti di una vera democrazia. Secondo il giudice, il blog Accadeinsicilia era addirittura un giornale quotidiano. Per l’informazione in rete potrebbe essere l’inizio del countdown. Prosegui la lettura 'Libertà su web'»

Panorama Theme by Themocracy